Calcolo codice fiscale

Con questa applicazione gratuita potete calcolare il codice fiscale di una persona a partire dai suoi dati anagrafici.
E’ possibile calcolare anche il codice fiscale estero inserendo nella località lo Stato Estero di nascita.

Come noto il codice fiscale è un codice alfanumerico di 16 caratteri, utilizzato prevalentemente per individuare ai fini fiscali le cosiddette “persone fisiche” ma nel corso del tempo è stato adottato anche in altri ambiti, tra cui quello sanitario.
I primi sei caratteri del codice fiscale sono ricavati dal nome e dal cognome, utilizzando solo le consonanti e raramente le vocali; dal settimo all’undicesimo troviamo l’informazione sul genere (maschio o femmina) e sulla data di nascita (ad es. “65B18″ indica il giorno 18 febbraio del 1965); i successivi 4 caratteri indicano il comune (o lo stato estero) di nascita, secondo la cosiddetta “codifica belfiore” e l’ultimo è un “carattere di controllo” che dipende dai primi 15.
Il codice fiscale può essere calcolato automaticamente, a partire dai dati anagrafici di una persona, secondo un ben preciso algoritmo introdotto nel 1973 che però non è in grado di garantirne l’univocità (si veda il problema delle omocodie per le persone con nomi o cognomi simili nate nello stesso giorno e nel medesimo comune).
Per questo motivo l’Agenzia delle Entrate è l’unico Ente titolato a rilasciare i codici fiscali in via ufficiale in quanto gestisce il database nazionale di tutti i codici fiscali ed è in grado quindi di risolvere le omocodie.

Calcolo Codice Fiscale