Calcolo aumenti e riduzioni di pena

Con questa utility è possibile calcolare, in un unico passaggio, fino a quattro aumenti o riduzioni di pena consecutivi a partire dalla pena base, che può essere sia di tipo detentivo che pecuniario.

NOTA
Per il calcolo delle variazioni inserite la pena base detentiva o pecuniaria (se necessario anche entrambe contemporaneamente).
La pena detentiva è espressa in anni / mesi / giorni mentre quella pecuniaria è un valore monetario espresso in euro, senza decimali, con la possibilità di separare le migliaia con il punto.
Successivamente impostate le operazioni che il calcolatore eseguirà sequenzialmente, e indicate per ciascuna di esse le seguenti informazioni:
1) l’operazione da effettuare (Aumenta oppure Riduci).
2) l’entità della variazione selezionando una frazione tra quelle predefinite (per il momento abbiamo considerato gli aumenti previsti dall’art. 99 c.p.) oppure inserendo una frazione personalizzata con numeratore e denominatore.
Cliccando infine sul bottone Esegui le Operazioni l’applicazione eseguirà sequenzialmente, dall’alto verso il basso, tutte le operazioni impostate visualizzando i passaggi intermedi (la pena finale si trova sempre nell’ultima riga).
Ciascuna operazione di incremento o riduzione è calcolata sempre sul risultato dell’operazione precedente ed il valore iniziale è costituito dalla pena base.
Per effettuare un nuovo calcolo cliccate sul bottone Nuovo Calcolo ; questa operazione cancellerà tutti i valori presenti nella maschera, compresa la pena base.